Recensioni partner

MASTER IN MARKETING, SALES & DIGITAL COMMUNICATION

Il Master in Marketing, Sales & Digital Communication è un’offerta formativa, fondata su basi pratiche, finalizzata a ridurre la distanza tra apprendimento e professione per consentire ai giovani di inserirsi e di operare con successo nelle più grandi realtà imprenditoriali italiane e multinazionali. Gli sponsor e i partner aziendali contribuiscono ad una partecipazione attiva alla didattica con testimonianze e casi, contest internazionali, premi di studio per studenti meritevoli e tutoraggio per la realizzazione dei project work. Sono previsti: lezioni in aula, attività outdoor, business game, seminari, testimonianze e visite aziendali. Incluso nel Master un Corso Universitario di Specializzazione in Retail Management a Barcellona, una delle città più globali e dinamiche per quanto riguarda lo scenario retail. La collaborazione con le aziende partner fornisce agli studenti l’opportunità di svolgere attività di primo inserimento lavorativo, attraverso stage da 4 a 6 mesi, nelle diverse aree aziendali in Italia e all’estero”

ANNA CLAUDIA PELLICELLI

Direttore del Master “Marketing, Sales & Digital Communication”
e del Master “Marketing, Sales & Management dell’Industria Alimentare”
Professore di Marketing Strategico, Marketing Internazionale,
Branding e Economia e Direzione delle Imprese
Dipartimento di Management
SME – Università degli Studi di Torino

“Nel Master in Marketing, Sales & Digital Communication l’area quantitativa trova spazio importante e sostiene l’attività pratica di organizzazione e strategia di vendita.
Essa permette di supportare la percezione dei cambiamenti del mercato con una misura quantitativa che orienti l’entità di adattamento delle politiche di vendita. Consente inoltre di abbinare alla scelta delle azioni di marketing un’adeguata valorizzazione dell’impegno – anche economico – da destinare con profitto alle diverse iniziative.
Un’attenzione particolare è attribuita alla valorizzazione dei feedback che il mercato fornisce, studiati identificando e monitorando opportuni indicatori di qualità”

LUIGI BOLLANI

Coordinatore del Master e Professore di Statistica Sociale
Dipartimento di Scienze Economico Sociali e Matematico Statistiche
School of Management and Economics – Università degli Studi di Torino

“Personalmente credo che partecipare al Master in Marketing, Sales & Digital Communication sia più una esperienza di vita che un semplice percorso formativo. Il corpo docente, composto da professori universitari e da manager aziendali, opera in stretta sinergia aggiornando costantemente contenuti e modalità propositive. Le giornate trascorrono in un susseguirsi di sentimenti che consentono ai partecipanti di diventare veri protagonisti in uno scenario che sembra più appartenere ad un gruppo di colleghi aziendali che ad una normale dinamica d’aula. I nostri ragazzi sanno bene che spirito di squadra ed obiettivo comune sono la chiave per apprendere in modo efficace ed acquisire competenze, quindi si impegnano senza sosta. E la fine dei lavori? Non è mai un distacco ma è l’inizio di un cammino perché i neo “masterizzati” vengono accolti nel Gruppo Giovani del CDVM dove rafforzano il loro network e cominciano a muovere i primi passi da “Aspiranti Manager”.

Antonio De Carolis

Presidente CDVM Club Dirigenti Vendite e Marketing presso Unione Industriale di Torino

Il MASTER IN MARKETING, SALES & DIGITAL COMMUNICATION nasce ANCHE per dare una risposta concreta ad una effettiva esigenza del mercato, per formare i futuri RETAIL MANAGER, figure professionali di alto livello che dovranno seguire i mercati complessi della GDO e della GDS e in grado di intervenire fattivamente nelle decisioni strategiche ed operative sull’intero percorso che porta alla conquista del cliente.

Come si sviluppa il percorso e quali sono le azioni da intraprendere per la conquista del cliente?
Partendo da specifici eventi ed idee originali per spingere il cliente ad entrare all’interno del punto vendita, si dovranno creare vetrine e spazi d’effetto che lo incuriosiscano e lo invitino all’ingresso. Si dovrà proseguire stimolando l’attenzione del cliente sui singoli prodotti. Ma non solo. Fondamentale sarà la cura della sua esperienza d’acquisto che dovrà essere gradevole se non addirittura entusiasmante. Inoltre sarà basilare incentivare la fedeltà del cliente per farlo tornare nel negozio per nuovi acquisti. Infine, si dovrà trovare il modo di innescare un passaparola positivo verso altre persone.

Sbocchi occupazionali e professionali.
Nonostante la crisi, la GDO e la GDS continuano a crescere ed hanno bisogno di RETAIL MANAGER preparati ed offrono buone prospettive occupazionali e di carriera. Ma non solo. Lo specialista in RETAIL MANAGEMENT avrà la strada aperta anche in altre importanti mansioni del RETAIL: Merchandiser, Responsabile di reparto, Responsabile di Punto Vendita, Category Management, Buyer Ottime opportunità sono fornite poi dalle catene distributive in Franchising. Le aziende che si avvalgono di questo modello distributivo sono molto interessate a figure formate in RETAIL MANAGEMENT a cui affidare punti vendita con il loro Format. Da non sottovalutare infine la possibilità di inserimento nelle aziende produttrici di beni e prodotti. Avere una solida preparazione nel RETAIL darà strumenti concreti per operare nel migliore dei modi sia a chi si dovrà occupare di commerciale, sia a chi si occuperà di Marketing in una qualsiasi Azienda.

A chi è rivolto il MASTER IN MARKETING, SALES & DIGITAL COMMUNICATION?
Ai giovani laureati, di mente aperta e che stanno sempre in ascolto, pronti ad assorbire informazioni da elaborarle in team, per trovare le migliori soluzioni da provare sul campo! Giovani capaci di assumersi rischi, responsabilità, con buone doti di negoziazione, di Problem Solving e che sanno mettere al centro delle loro attività la risorsa più importante: IL CLIENTE

Claudio Testa

Direttore Marketing e Strategie Commerciali, Biraghi

“La mia azienda, Monnalisa, sta percorrendo un importante cammino di presenza diretta nel mercato nazionale, ma soprattutto estero, con apertura di retail mono-marca, dove il cliente riesce immediatamente a cogliere ed apprezzare il mood del prodotto moda bambino, declinato nella ricercatezza dei tessuti e della confezione, unito ad un contenuto fashion importante. Gli studenti del Master, fin dalla prima edizione, contribuiscono alla integrazione del management aziendale esperienziato, alla freschezza di intelletto e bagaglio informativo che gli studenti, posso affermare, dimostrano di avere acquisito. Rinnovo la mia profonda consapevolezza, che lavorare su un’avanzata politica di retail e digital nazionale ed estero, off line ed on line, rimanga la chiave del successo distributivo delle nostre aziende!”

Piero Iacomoni

Presidente Monnalisa

“Abbiamo attivato da un paio di anni la collaborazione con gli studenti provenienti dal Master in Global Marketing & Retail Management e del Master in Marketing, Sales & Digital Communication.
La mission della rete Borgo Italia, rappresentativa di una decina di aziende italiane focalizzate nel settore della moda ed accessori, è quella di sviluppare opportunità nell’export verso mercati estremo oriente ed America.
Gli studenti dopo un breve periodo formativo in Italia, vengono assegnati ai vari desk “Borgo Italia” nel mondo. Ad oggi: Seoul, Chongqing, New York, Montreal, Singapore e Mosca. Un’importante sinergia fra il mondo imprenditoriale ed il mondo degli studenti, ben allenati nel percorso di futuri manager”

Lucia Fanfani

Co-ordinatrice generale Borgo Italia

“Far parte di un gruppo retail con una rete di negozi nazionale o internazionale vuol dire ricercare efficienza ed eccellenza in ogni singolo KPI di gestione e di servizio di ogni singolo punto vendita. Vuol dire appartenere attivamente ad un marchio, farlo proprio e rendere unica l’esperienza d’acquisto in qualunque ruolo dell’azienda si operi. Ciò però vuol dire formazione continua di nuovi talenti, che sappiano affrontare costantemente i cambiamenti che il mercato impone. Conbipel fin dalla prima edizione del master in Retail management dell’Università degli Studi di Torino, ha avuto la fortuna di partecipare attivamente alla formazione e al tutoraggio dei giovani del Master che vogliono misurarsi e fare carriera nella nostra azienda e nel nostro settore. Lo scambio, con l’Università e con i giovani, è anch’esso fattore di crescita e confronto per noi, perché è anche attraverso loro che possiamo valutare la nostra azienda in termini di posizionamento, riconoscibilità e di employer branding. I momenti di stage infine sono vera occasione di valutazione di tutto il processo di alternanza scuola/lavoro e per Conbipel rappresentano un momento privilegiato per costruire parte delle future generazioni di manager “del retail”

Gianni Moscatelli

Direttore HR – Benetton

“Il Master in Marketing, Sales & Digital Communication rappresenta un’ottima opportunità per confrontarsi con il mondo del lavoro e permette a giovani desiderosi di imparare ad entrare in contatto con imprenditori e aziende che devono assumersi la responsabilità di contribuire alla formazione della classe dirigente del futuro. Inoltre, lo studio del retail permette di coniugare concretamente diverse funzioni che rappresentano la spina dorsale delle aziende spaziando dalle vendite al trade marketing, dal category alla supply chain, dall’architettura del layout alla gestione del personale, senza dimenticarsi dell’attore principale di tutto il processo: il consumatore”

Umberto Sali

Direttore Vendite Bahlsen Italia s.a.s.