BORSE DI STUDIO

PER LA PARTECIPAZIONE SONO PREVISTE DELLE BORSE DI STUDIO A COPERTURA PARZIALE SPONSORIZZATE DALLE AZIENDE PARTNER

Il Master in Marketing, Sales and Digital Communication ha stipulato una convenzione con la Direzione Centrale Credito e Welfare dell’INPS – Gestione ex INPDAP per l’attribuzione di alcune borse di studio. Possono partecipare al concorso figli ed orfani di iscritti e pensionati della gestione ex INPDAP che concorrono al conseguimento del primo titolo accademico di Master o corso di perfezionamento. Sono esclusi dai benefici in questione coloro che hanno fruito o fruiscono, per l’anno accademico oggetto del concorso, di altri benefici.

Per poter essere ammesso al concorso, il candidato deve possedere i seguenti requisiti:

a) Aver presentato presso l’Ateneo, iscrizione al Master o al Corso di perfezionamento per cui si richiede la borsa di studio;

b) Essere inoccupato o disoccupato alla data di presentazione della domanda, regolarmente iscritto presso il CIP, Centro per l’Impiego Provinciale;

c) Non avere compiuto 32 anni alla data di scadenza del bando;

d) Avere un indicatore I.S.E.E. (come definito allo specifico paragrafo), riferito al nucleo familiare in cui compare il giovane partecipante, valido alla data di scadenza del bando, di valore pari o inferiore a 40 mila euro.


Per ulteriori informazioni prendere visione del bando a.a.2019/2020 e visitare il sito INPS.

• Per la partecipazione sono previste alcune borse di studio a copertura
parziale sponsorizzate dalle aziende partner.

• In base al regolamento di ateneo sono previste borse di studio basate sul
reddito e sul merito.

• Convenzione con la Direzione Centrale Credito e Welfare dell’INPSGestione ex Inpdap per l’attribuzione di borse di studio.
Possono partecipare al concorso, i figli e gli orfani di iscritti e di pensionati della Gestione ex INPDAP che concorrono per il conseguimento del primo titolo accademico di master o corso di perfezionamento. Sono esclusi dai benefici in questione coloro che hanno fruito o fruiscono, per l’anno accademico oggetto del concorso, di altri benefici (www.inps.it).